Skip to main content
Partigiano in camicia nera
Alessandro Carlini

Partigiano in camicia nera. La storia vera di Uber Pulga.

Chiarelettere

Terzo premio

Motivazione

Da una ricerca condotta per esigenze personali, l’autore crea un romanzo appassionato che con una prosa lucida e sobria riporta il lettore ad eventi ancora divisivi e storie ancora non raccontate, senza argomentare posizioni politiche ma concentrandosi su tormenti personali. La sua capacità di mettere in questione la complessa materia storica, senza rinunciare a posizionarsi rispetto agli accadimenti, ci restituisce una visione aperta e problematica della storia stessa e della possibilità di raccontarla, rendendola un campo di ricerca vivo e ricco di percorsi.